In un’era dominata dalla tecnologia, anche il metodo per scommettere è completamente cambiato. Chi scommette fisicamente è ancora possibile, ma scommettere online è diventato più comodo e immediato per tutti. Tuttavia, prima di riuscire a piazzare una scommessa online, c’è bisogno di seguire una procedura specifica. Ecco com’è possibile scommettere online.

Registrazione e primo deposito

La prima cosa da fare è la registrazione al sito di riferimento su cui si vuole scommettere online ad esempio scelto da una lista di bookmaker come recensiti su Betnuovo.com. Chiaramente, è inutile ribadire che per effettuare un’iscrizione bisogna essere maggiorenni. La registrazione è analoga a qualsiasi altra: si inseriscono i dati anagrafici e tutti gli altri che sono richiesti, un e-mail per completare la registrazione si accettano i termini e le condizioni richieste. Per aprire il Conto Gioco, invece, c’è bisogno di effettuare un primo deposito: si tratta di una somma che si sceglie di depositare per iniziare con le scommesse.

Ogni operatore può disporre soltanto di un conto (per sito). Quanto, invece, al primo deposito, esso è essenziale per poter accedere al sito di riferimento; prima che ciò fosse obbligatorio, infatti, era possibile iscriversi in diversi siti, prelevare la quota bonus e non avere problemi. Adesso, invece, attraverso diversi metodi di pagamento (bonifici bancari, Visa, Mastercard, Postepay e molti altri) si effettua un primo deposito che, di solito, costa almeno 10 euro.

Come scommettere online

Una volta che è stata effettuata la registrazione e il primo deposito, è possibile scommettere online. La procedura è molto semplice: il sito di riferimento presenza eventi e quote, in base a quelle che sono le determinate funzionalità. In base a quelli che sono gli eventi specifici, nella schermata principale sono selezionati alcuni eventi con quote maggiorate o straordinarie. Tuttavia, è possibile scommettere su qualsiasi evento sia presente sul sito.

Dalla schermata, infatti, si fa accede alle sezioni specifiche: calcio, tennis, basket o molto altro. Dopo aver scelto l’evento si effettua la giocata, controllando le quote e selezionando tutte le partite o incontri che si preferiscono. In automatico comparirà la possibile vincita con un importo preimpostato. E’ possibile, in quella schermata, selezionare il tipo di giocata (multipla, doppia, tripla o molto altro) e l’importo che si vuole scommettere.

Come prelevare i soldi di una vincita e account scommesse

Nel caso in cui si riesca a vincere una o più scommesse, è possibile prelevare i soldi di una vincita. Prelevare è possibile accedendo all’area specifica (di solito denominata con “prelievo” o simili). I soldi verranno trasferiti tramite bonifico bancario, Postepay, Paypal o qualsiasi altro metodo sia indicato dall’utente. Se i bookmakers sono autorizzati AAMS, il pagamento avverrà sicuramente.

E’ possibile visualizzare il proprio conto, tutte le giocate (vinte, perse o ancora in corso) accedendo al proprio account scommesse. Chiaramente, occorre sottolineare che scommettere online è più che vantaggioso per gli utenti: una o più giocate possono essere effettuate stando, comodamente, seduti in poltrona. Inoltre, un ulteriore vantaggio per gli utenti è quello di accedere a un gran numero di eventi live, su cui possono essere effettuate giocate che si verifichino nell’immediato.

Allo stesso tempo, però, è necessario ricordare a tutti gli utenti che è vietato scommettere online se si è minori di 18 anni. In ogni caso, si invita a giocare responsabilmente.